Turismo Natura 2020 tutto pronto per partire

Turismo Natura 2020 tutto pronto per partire

da Turismo Natura riceviamo e volentieri pubblichiamo

TurismoNatura è il salone dedicato al camper, caravan e accessori, concepito per tutti gli appassionati di turismo ecosostenibile di un’area tra le più ricche di opportunità di tutto il Nord Italia. Dal 13 al 15 novembre 2020, al Centro Fiera di Montichiari (BS), la fiera offrirà la possibilità di valutare da vicino un’ampia offerta di camper e caravan ma anche di accessori e attrezzature, grazie alla presenza dei più importanti marchi rappresentati dai concessionari del territorio.

Il turismo ecosostenibile costituisce una nicchia di mercato in forte espansione, con consumatori attenti e alla ricerca di prodotti di qualità grazie ai numerosi hotel, alberghi, agriturismi, villaggi turistici, campeggi, enti di promozione turistica ed operatori del settore che hanno fatto proprio il concetto di ecosostenibilità. Si tratta di una scelta che coinvolge un numero crescente di persone, sempre più orientate a modelli di consumo più sostenibili, rispettosi dell’ambiente e degli equilibri del territorio. Viaggiare in camper e caravan, insieme alle nuove frontiere del cicloturismo, è uno dei modi principali per scoprire il paesaggio, godendone appieno ogni aspetto in maniera autentica e rispettando l’ambiente.

Nell’ambito di TurismoNatura, cresce anche Nautica dei Laghi, la sezione espositiva dedicata a nautica, imbarcazioni e accessori, un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati che hanno con il Lago di Garda e con il Lago d’Iseo un legame speciale. Il Centro Fiera di Montichiari in provincia di Brescia, infatti, sorge al crocevia di un territorio unico, fatto di eccellenze produttive ma anche di una vocazione turistica che ha nel Lago di Garda un polo di attrazione unico in Europa. In fiera sarà possibile valutare da vicino proposte legate al mondo della piccola nautica.

1 comments

Peccato! tutto rimandato come è giusto che sia!

Dopo un’attenta analisi della più generale situazione economica, gli organizzatori di Italia Vacanze, dedicata ai mezzi ricreazionali del turismo plein air, hanno preso atto che il settore non è ancora pronto per quella ripresa in termini di novità e soluzioni aggiornate auspicata dal vasto pubblico degli appassionati.
Per tale ragione, accogliendo le richieste del più significativo parterre espositivo, si è deciso unanimemente di non dare proseguimento all’aggiuntiva edizione del prossimo ottobre per fissare l’appuntamento direttamente alle date tradizionali di 5-6-7 marzo 2021.
Ciò anche nel comune auspicio di un completo ristabilimento del mercato sia sotto il profilo commerciale che quello sociale legato al definitivo superamento dell’emergenza sanitaria in corso.
La nostra Segreteria è fin d’ora a vostra disposizione per fornirvi ogni utile elemento di valutazione.
Il Presidente
Arch. Gabriele Pagliuz

Lascia un commento

*