Trigano Van nuova fabbrica

Trigano Van nuova fabbrica

Per soddisfare la crescente domanda di camper puri, il Gruppo Trigano ha appena aperto una seconda unità manifatturiera in Italia, vicino alla prima. L’obiettivo è quello di produrre altri 4.400 camper durante l’anno.

Trigano ha quindi appena aperto un nuovo sito produttivo per furgoni camperizzati in Italia con il preciso scopo di soddisfare la crescente domanda di questa tipologia di autocaravan.

Il nuovo stabilimento si trova a Paglieta, in Abruzzo, a pochi chilometri dalla prima unità e dal SOUTH SEVEL dove sono costruite le meccaniche Fiat Ducato ma anche Citroen Jumper e Peugeot Boxer.

Questa unità di produzione di 10.000 metri quadrati ha una capacità produttiva di 4.400 veicoli all’anno che sarà gradualmente raggiunta nel corso dell’anno. Se poi la domanda di van in Europa dovesse ancora crescere come ora a discapito delle altre tipologie, vi sarà la possibilità di una ulteriore espansione.

Con questo nuovo impianto, Trigano ha portato la sua capacità produttiva a quasi 10.000 veicoli all’anno.

Questo investimento, che era stato pianificato e avviato per 18 mesi, risponde all’evoluzione del mercato dei camper, che ora ha una distribuzione familiare del 45% a favore dei furgoni convertiti.

Lascia un commento

*