Trento cancella il mercatino di Natale

Trento cancella il mercatino di Natale

L’allarme Covid fa una vittima illustre e cancella il mercatino di Natale a Trento, che non si terrà.

L’Amministrazione Comunale ha valutato la situazione e deciso che sono troppo alti i rischi, visto e considerato l’alto afflusso di persone che solitamente giunge nel capoluogo trentino da ogni dove.

La scelta di fermarsi, limitata logicamente a quest’anno, è stata annunciata dal Primo Cittadino di Trento, il Sindaco Franco Ianeselli, nel corso di una conferenza stampa proprio al termine della riunione di Giunta.

Sindaco e Assessori hanno passato in rassegna le norme contenute nel nuovo Dpcm varato da Palazzo Chigi ieri sera e hanno verificato che non ci sono i margini per dare il via al mercatino in sicurezza.

Si dovrebbero forzare le regole poste dal Governo, esponendo la città a un rischio contagio non tollerabile. A preoccupare di più, come detto, sono l’afflusso di turisti e l’assembramento.

Lascia un commento

*