Sunlight motorhome ed ecco a voi il category killer

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp
motorhome sunlight

Ci siamo. Con la presentazione dei nuovi motorhome SUnlight si viene a rispondere in maniera efficace a una domanda che imperava nel mondo dei camperisti da circa tre anni e che altri, in maniera ahimé infruttuosa, hanno cercato di dare in passato.

Alludiamo a quel segmento di camperisti alla ricerca di un integrale di fabbricazione tedesca e con un prezzo ragionevole. Sunlight è decisamente riuscita nell’impresa, tanto che in molti giornalisti, commentando a freddo la novità appena vista, hanno parlato di “category killer”.

Prima impressione visiva: impressiona per il senso di robustezza e, al contempo, di sportività.

Due i modelli a listino, I 69 L con letto posteriore nautico e, ovviamente, matrimoniale basculante anteriore, e I 68, che conferma il basculante anteriore e propone i letti gemelli posteriormente.

Meccanicamente, troviamo lo chassis Fiat Ducato con carreggiata allargata, motore a basse emissioni Euro 6, ABS, Airbag conducente, ripartitore di frenata EBD e cinque anni di garanzia anti-infiltrazioni.

La porta d’ingresso cellula dispone di gradino incassato, così da agevolare le manovre di salita e discesa da parte degli occupanti.

I due modelli di integrali Sunlight sono lunghi 743 centimetri, lunghezza corretta affinché lo spazio possa essere utilizzato in maniera ottimale.

A bordo del veicolo ci sono posti letto fino a cinque persone.

Per quanto riguarda le tappezzerie sono disponibili il tessuto Macadamia nei toni grigio-marrone e il Santa Cruz marrone scuro.

A disposizione, poi, diversi pacchetti per personalizzare il proprio Sunlight motorhome.

Si parte con il Pacchetto Basic, incluso nel prezzo in Italia, include tra l’altro rivestimento vano doccia, skyroof, specchio, sedili pilota con braccioli, illuminazione ambiente a LED, prese elettriche supplementari e porta conducente anteriore a sinistra per la massima funzionalità e comodità.

In aggiunta, il pacchetto Chassis, anch’esso di serie in Italia, comprende oltre a ulteriori extra il climatizzatore manuale per la cabina giuda, il programma di stabilizzazione elettronica ESP incluso Traction Plus per le partenze difficoltose, Airbag conducente, cruise control, predisposizione radio con altoparlanti e la predisposizione per i fari antinebbia.

Vi è poi il pacchetto Chassis-Comfort con cerchi da 16“ in lega leggera, volante e pomello del cambio in pelle, ghiere del pannello strumenti cromate e abbellimento cruscotto con applicazioni (techno-trim).

A chiudere l’offerta di personalizzazione, il pacchetto Sunlight-Active con pareti laterali in lamiera liscia Silver e adesivi Sunlight Active.

Buona visione su NewscampTV

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp

Non perderti nessuna notizia. Iscriviti alla nostra Newsletter.

Ultime notizie

Editoriale