sulle strade della Norvegia

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

La Norvegia è un paese meraviglioso per un viaggio on the road.

Assolutamente bello, con luccicanti fiordi blu intenso, aspre montagne e cascate ad ogni angolo, questo è un paese in cui girovagare mentre rimani senza fiato davanti a ogni nuovo paesaggio. Colpisci i momenti salienti mentre procedi, assicurandoti di visitare tutti i luoghi iconici in questi migliori viaggi su strada della Norvegia, degni di qualsiasi elenco di cose da fare.

Il periodo migliore per i viaggi su strada in Norvegia

ottobre – aprile

Puoi fare un viaggio on the road in Norvegia durante l’inverno?

Assolutamente sì, ma farà freddo anche nel sud della Norvegia, e probabilmente ci sarà neve, forse parecchia neve, se inverno inoltrato anche se, va detto, gli scandinavi sono davvero bravi a gestirla, quindi la maggior parte delle strade norvegesi rimane aperta.

Novembre, dicembre e gennaio sono mesi bui nel nord della Norvegia e le giornate sono molto brevi, ma se viaggi in Norvegia per gli sport invernali o per vedere l’aurora boreale, allora questo è il momento perfetto: assicurati solo che tu e il tuo veicolo siate ben preparati.

maggio – settembre

Il clima inizia a scaldarsi, con luglio e agosto che sono i mesi più caldi. Un road trip estivo è il momento migliore per fare escursioni, nuotare nel fiordo e pagaiare, e durante il giorno ti sentirai a tuo agio in pantaloncini e maglietta.

Può ancora fare freddo la sera per i viaggiatori su strada del circolo polare artico, dove il tempo è anche più imprevedibile. Tra (circa) il 14 maggio e il 29 luglio, sperimenterai il fenomeno del sole di mezzanotte nell’estremo nord della Norvegia.

Guidare in Norvegia – Percorsi e suggerimenti

Stai pianificando un’avventura o un viaggio on the road in Norvegia con il tuo camper o con la roulotte?

Allora devi sapere che le strade norvegesi sono fatte per guidare. Con paesaggi incredibili, lunghi tratti di autostrada deserta ed emozionanti strade di guida in alta montagna e intorno ai fiordi, la Norvegia è il paese perfetto per viaggi su strada e tour più lunghi.

Guida la costa occidentale dal basso verso l’alto

Bergen – Loen – Geiranger – Trollstigen – Kristiansund – Trondheim – Jektvik – Bodo – Tromso

Distanza 2120 km
Tempo di guida 30 ore
Durata 2-3 settimane
Mappa del viaggio stradale in Norvegia
Questo itinerario in Norvegia è per coloro che amano il viaggio più della destinazione: è tutto incentrato sulla strada.

Ammirando luoghi iconici mentre guidi, questo viaggio su strada sulla costa occidentale della Norvegia ti condurrà attraverso alcuni dei tunnel stradali più lunghi del mondo, sui fiordi, lungo la Strada dell’Oceano Atlantico e lungo la tortuosa Trollstigen Mountain Road.

Inizia da Bergen, la seconda città più grande della Norvegia, circondata da sette fiordi e sette colline. C’è molto da fare qui, inclusa la visita al vivace porto di Vagen nel centro storico di Bergen, Bryggen, che è uno degli otto siti del patrimonio mondiale dell’UNESCO in Norvegia.

Da Bergen, prendi l’autostrada E39 in direzione nord fino a Loen, dove troverai l’incredibile Loen Skylift che ti porterà in cima al Monte Hoven per una vista spettacolare sul ghiacciaio Jostedal bianco-blu.

Se preferisci arrivare in cima con le tue forze, prendi la ferrata in salita e la teleferica in discesa.

Se l’attività a livello del mare è più la tua passione, vai al Lago Lovatnet, molto instagrammabile, ma glaciale, per nuotare e andare in kayak nei mesi estivi.

La vista su Sogn og Fjordane dal Loen Skylift
A Hellesylt, prendi il traghetto attraverso lo splendido Geirangerfjord fino alla stessa città di Geiranger. Aspettati che la città e il traghetto siano affollati, questa zona è una delle principali destinazioni di viaggio su strada in Norvegia.

Lasciando Geiranger per Eidsdal e risalendo il tratto più ripido della Route 63, lungo i suoi undici tornanti sospesi a 600 m sopra il fiordo sottostante, capirai perché è chiamata “la Strada dell’Aquila”.

Nella curva più alta c’è la vista più mozzafiato sul Geirangerfjord, patrimonio dell’UNESCO, e luogo del film (da guardare prima di andare), The Wave.

Da qui, prendi la RV63, la Trollstigen Mountain Road. Incredibilmente bella, questa strada è stata aperta nel 1936 e comprende undici tornanti e una pendenza del 9%. Senza dubbio è una delle migliori strade della Norvegia.

Fermati al punto panoramico di Ornesvingen per panorami incredibili e di nuovo in cima per ammirare la cascata di Stigfossen.

Una volta raggiunta Andalsnes, dirigiti a ovest e poi a nord sulla E39 fino a Vevang, all’inizio della Atlantic Ocean Road o Atlanterhavsvegen, che attraversa sette ponti e segue le isole tra di loro come un nastro d’argento.

Se vuoi visitare Alesund da cartolina, fai una leggera deviazione e dirigiti a sud sulla E39 invece che a nord: se hai qualche giorno in più, non te ne pentirai!

Il prossimo approdo è Trondhiem, la capitale originale della Norvegia.

Trondhiem è diventata una vera destinazione gastronomica ed è conosciuta come la “casa dei sapori nordici“. Trascorri una giornata girovagando per le strade acciottolate della zona di Bakklandet o noleggia una bicicletta, il modo preferito dalla gente del posto per spostarsi.

Proseguendo verso Jektvik, puoi prendere l’autostrada artica E6 fino in fondo, oppure circa 80 km a nord di Trondheim, subito dopo Steinkjer, prendere la FV17 e ammirare il glorioso paesaggio e le viste costiere dalla magnifica Kystriksveien Coastal Route, una delle i viaggi su strada più panoramici e uno dei percorsi panoramici ufficiali norvegesi.

Percorrere questa strada atlantica aggiungerà al tuo viaggio alcuni chilometri, due giorni e sei traghetti per i fiordi, ma ne varrà la pena! Attraverserai il Circolo Polare Artico a 66 gradi, sulla barca tra Kilborghavn e Jektvik.

A Bodo, puoi prendere un traghetto per le Isole Lofoten se stai facendo un viaggio più lungo. Ideale per escursionisti e amanti della natura, le Lofoten sono diventate il luogo ideale per l’avventura in Norvegia. Godrai anche di un’illuminazione perfetta per scatti lunatici di grandi cieli e paesaggi unici.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

Non perderti nessuna notizia. Iscriviti alla nostra Newsletter.