Salone del Camper di Parma errore nel numero dei visitatori

Salone del Camper di Parma errore nel numero dei visitatori

di Luca Stella

Un errore importante, macroscopico, emerge dai dati ufficializzati dall’autorevole ECF, ossia l’associazione che riunisce tutti i costruttori di veicoli ricreazioni a livello europeo.

Difatti, come dimostriamo, viene pubblicato un numero di visitatori del Salone del Camper di Parma, edizione 2019, che non può essere.

Siccome, ci è stato confermato, il dato è stato fornito da APC, Associazione Produttori Caravan e Camper, il dubbio rimane: si sono sbagliati? Bene, adesso lo sanno e chiariscano.

Oppure non si sono sbagliati e allora, di grazia, che cosa c’è sotto?

Significa che la SIAE fornisce certificati errati?

Quale numero viene dichiarato ai fini fiscali, quello certificato o quello fornito all’ECF?

La Regione Emilia Romagna e il Comune di Parma, azionisti rilevanti di Fiere di Parma Spa, sono al corrente della cosa e, se sì, che provvedimenti intendono prendere?

Oppure sono tenuti all’oscuro e, nel caso, da chi? Per quale motivo?

Dubbi che un giorno, ci piacerebbe, qualcuno chiarirà e che, ne siamo certi, presto o tardi, qualcuno sarà chiamato a chiarire.

Lascia un commento

*