quanti movimentatori si vendono in Gran Bretagna

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp
movimentatori caravan

Agli esperti di Newscamp.info la risposta.

Domanda: è vero che si vendono tanti mover (movimentatori,ndr) in Inghilterra?

Grazie,
Maurizio V.

Risponde Luca Stella

La Gran Bretagna è stata la nazione in cui sono nati i movimentatori, che erroneamente in Itlaia qualcuno che si vergogna di parlare la lingua di Dante chiama mover, confondendoli così con il marchio depositato da Truma.

Ricordo ancora la fiera regionale di Manchester, nel 1996, si svolgeva ancora nei padiglioni del G’Mex, non ancora trasferiti quindi in quelli espositivi attuali.

A quel tempo ci furono due costruttori che proposero in contemporanea il movimentatore, la Powrwhell, con il Powhrtouch e la Carver che poco tempo dopo fu assorbita dalla Truma.

I modelli erano filoguidati ma l’idea c’era e il successo fu clamoroso fin da subito. Di fatto, i movimentatori hanno rivoluzionato il mondo delle caravan, rendendole ancora più itineranti e dinamiche.

Quindi nel Regno della Regina Elisabetta si vendono migliaia di movimentatori all’anno e queste le quote di mercato, suddivise per marca e relative all’anno 2016:

Powrtouch, 62,3%
Truma, 13,6%
Reich, 5,9%
Altri, 5,9%
Al-Ko Mammuth, 4,7%
Enduro, 3,3%
Towsure, 2,0%
Rhyno, 1,3%
Royal, 1,0%.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp

Non perderti nessuna notizia. Iscriviti alla nostra Newsletter.

Ultime notizie

Editoriale