Luca Bianchi Presidente ATM

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp
Luca Bianchi

La notizia è di ieri, giovedì 30 marzo, Luca Bianchi è il nuovo Presidente di ATM, la Azienda dei Trasporti di Milano.

Luca Bianchi è persona nota nel nostro settore, avendo per quattro anni capitanato la SEA SpA, in pratica gestendo il post Ermes Fornasier, che ne fu il primo amminsitratore delegato.

Dopo Bianchi la SEA passò nelle mani di Maurizio De Costanzo che, per conto del fondo di investimento Bridgepoint, ne curò la cessione al gruppo Trigano. Da quel momento in poi la storia è nota, come è noto che Paolo Bicci è oggi al comando anche di questa impresa.

Luca Bianchi oggi è Presidente di una delle aziende dei trasporti più importanti della nazione, visto anche le scelte strategiche e tattiche che sono all’orizzonte.

Di Luca Bianchi resta la capacità di unire la componente manageriale a quella umana, a riprova un brano di una lettera del 31 dicembre 2010 con la quale slauta personalmente alcune persone del settore:

“…Abbiamo ridefinito il portafoglio marchi, concentrandoci su quelli storici a più alto potenziale – Elnagh, Mc Louis, Mobilvetta – e abbiamo attuato una profonda revisione della strategia prodotto, ora impostata su base pluriennale e basata sempre più su strumenti di marketing, di analisi della domanda e di bechmarking con la concorrenza di riferimento. La copertura di gamma è stata ampliata notevolmente negli ultimi due anni, arrivando a coprire la quasi integralità dell’offerta del mercato. A fronte di queste scelte coraggiose di brand management e di prodotto, l’erosione delle quote di mercato per i nostri tre core brands – che proseguiva ininterrotta da molti anni – non solo si è arrestata ma ha registrato un’inversione di tendenza, in Italia e all’estero, riportandosi ai livelli di 4 anni fa, con un trend in netta salita…”.

La Presidente APC di Luca Bianchi passerà alla Storia per essere quella che è riuscita nell’impresa, che Newscamp.info pubblicamente caldeggiava da anni, di portare la fiera nazionale di settore da Rimini a Parma, nonostante i lecchini e i pavidi di turno caldeggiassero il restare nella cittadina romagnola. La Storia ha poi confermato che Parma fu la scelta sensata (e solo chi parla senza sapere poteva non pensarla all’epoca in questo modo).

Le doti di Luca Bianchi furono sottolineate allorché venne nominato Presidente APC Paolo Bicci, proprio dopo il suo mandato. Mi ebbe a dire “sarà un grande Presidente“, cosa che la Storia poi ha confermato.

Newscamp.info non può che complimentarsi con il nuovo Presidente ATM per l’incarico ottenuto.

(nella foto Il nuovo Cda dell’Atm. Da sinistra a destra: Fabrizio Barbieri, Elisabetta Pistis, Luca Bianchi (Presidente), Clara De Braud e Oliviero Baccelli)

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp

Non perderti nessuna notizia. Iscriviti alla nostra Newsletter.

Ultime notizie

Editoriale