Günter Holona addio

Günter Holona addio

Questo Martedì c’è il sole in Italia, una giornata di celebrazioni perché il 2 Giugno è Festa della Repubblica.

Eppure una nota amara giunge a rattristarci, la notizia della scomparsa, Sabato scorso, di Günter Holona.

Parlare di Günter Holona significa parlare di due colossi del settore, come Reimo e Adria Mobil Deutschland.

Alzi la mano chi non ha mai acquistato un prodotto proveniente dal celebre catalogo, praticamente tutti abbiamo qualcosa che proviene da lì; così come la rete commerciale, particolarmente estesa, realizzata negli anni in Germania ha permesso a tutti i camperisti e i caravanisti Adria e Sunliving di poter disporre, in vacanza, di un centro ovunque potesse servire. Non servirà mai, ma psicologicamente è una gran bella tranquillità.

Questo era Günter Holona, una persona meticolosa, capace di porre ma massima attenzione a ogni singolo particolare, ogni minimo dettaglio in ciò che faceva e così ha allevato intere generazioni di manager, dipendenti e collaboratori.

Se qualcuno dovesse chiedere di descrivere con una fotografia Günter Holona, eccola qui: mentre è intento a spiegare di persona, con la consueta passione, un prodotto a Lorenzo Gnaccarini di Vacanzelandia.

Perché Günter Holona aveva una parola gentile per tutti e sempre disponibile, di persona, a spiegare qualunque cosa non fosse chiara.

Newscamp si stringe attorno al dolore della famiglia Holona, esprimendo le più sentite condoglianze da parte di tutto il popolo dei camperisti, dei caravanisti e dei campeggiatori italiani.

(la foto è di proprietà di Vacanzelandia, tutti i diritti riservati, si ringrazia per la gentile concessione)

Lascia un commento

*