Commercio elettronico al tempo della emergenza sanitaria ecco chi perde

Commercio elettronico al tempo della emergenza sanitaria ecco chi perde

Giorni fa ci eravamo lasciati con una classifica curiosa, ovvero quella degli oggetti che hanno goduto maggiormente dell’emergenza sanitaria, registrando un notevole incremento nelle vendite (qui), oggi affrontiamo la tematica opposta.

Ecco quindi, per il piacere dei lettori di Newscamp, la classifica dei prodotti che hanno subito maggiormente una forte contrazione nelle vendite, proprio a causa della emergenza sanitaria.

Attenzione anche in questo caso i valori sono espressi in percentuale, ricordiamo pertanto che se aggiungiamo una unità a una già esistente, il risultato sarà 2 e quindi un 100% di incremento, se incrementiamo di ben 10 unità un valore che era già a 100, avremo un misero più 10% ma 10 è superiore a 1.

Parimenti se da 100 passiamo a 200 avremo un incremento del 100% ma se da 200 passiamo a 100 il decremento percentuale sarà solo del 50%, quindi tenete sempre conto di questo fattore matematico quando guardate la classifica e buona visione.


Lascia un commento

*