Camper rubato con cane dentro e ritrovati

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp
Camper rubato con cane dentro e ritrovati

Una gran brutta disavventura ma con lieto fine quella che ha visto protagonista, loro malgrado, una famiglia goriziana di Ronchi dei Legionari che aveva scelto la Puglia per le vacanze in camper.

Mauro Zamaro con moglie e figlio 15enne lunedì, 16 agosto,  sostava con il loro camper presso le piscine comunali di Bari  per andare al vicino mercato. Al loro ritorno il camper era sparito e anche il loro cagnolino, Ugo, un pincher di 5 anni.

Come capita in questi casi, la disperazione ha preso la famiglia Zamaro, camper rubato e cane di conseguenza rapito.

“Nel quartiere barese si sono allertate tante persone  – ha poi spiegato il capofamiglia sui social – con un altruismo  che non ho mai visto in nessun’altra parte del mondo“.

Il tam-tam sui social ha visto quindi migliaia di condivisioni, tant’è che il camper è stato ritrovato, dopo solo 2 ore dal furto, a Molfetta, senza però che vi fosse all’interno il cane, seppur dotato di microchip.

L’atea però è durata qualche ora in più e, dopo 24 ore, nella mattinata del 17 agosto, anche il cane Ugo si è ricongiunto alla famiglia.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp

Non perderti nessuna notizia. Iscriviti alla nostra Newsletter.

Ultime notizie

Editoriale