ARCA Blue Van il camper puro che ha anticipato i tempi

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp
ARCA Blue Van il camper puro che ha fatto storia

Ricordo nel 2011 la presentazione da un concessionario toscano di un van della ARCA su Renault Master.

A me allora pareva incredibile che si potesse arrivare a tanto per finiture, soluzioni e abitabilità; oggi vedo che molti hanno preso ispirazione da quelle soluzioni, anche costruttori di nicchia ma importanti come Font Vendome, o sbaglio?

Guglielmo Introini

Risponde Luca Stella


Carissimo Guglielmo che occhio!

In effetti nel 2011 al Salone del Camper di Parma e poi presso i concessionari venne presentato un camper puro su Renault Master della casa di Pomezia, il Blue Van proprio come ricorda bene lei utilizzando la meccanica francese.

In effetti rimase solo allo stadio di prototipo e non se ne comprese mai la ragione visto il successo di pubblico e la raccolta ordini che ne giustificava la messa in produzione. Evidentemente, come capita nei gruppi, vi sono logiche che hanno un senso ma che a noi osservatori esterni sfuggono.

La correggo però sul discorso Font Vendome, perché in realtà quel mezzo nasceva proprio con un partner costruttivo come Font Vendome che, in seguito, ha dimostrato di aver fatto buon uso e ancora lo fa delle lezioni apprese a Pomezia, dove aveva la sede la ARCA.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp

Non perderti nessuna notizia. Iscriviti alla nostra Newsletter.

Ultime notizie

Editoriale