AL-KO prosegue in trend positivo

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
AL-KO prosegue in trend positivo

I proprietari di roulotte, camper e furgonati preferiscono decollare oggi piuttosto che pianificare con calma vacanze un domani. E’ quanto emerge da un recente sondaggio online condotto da AL-KO Vehicle Technology Group e dall’Istituto Tedesco del Caravanning, C.D.I.
Insieme al Caravaning Deutch Institute, AL-KO Vehicle Technology Group ha recentemente intervistato oltre 800 proprietari di veicoli ricreazionali sulla loro modalità di fruizione del tempo libero in epoca pandemica. Come per il primo sondaggio dell’aprile dello scorso anno, anche questa volta è stato determinato un quadro attuale della situazione.

Il risultato è chiaro: le vacanze con roulotte, camper e furgonati sono più interessanti che mai per molti tedeschi. Circa il 90% dei proprietari di veicoli ricreazionali può immaginare di intraprendere un lungo viaggio con il proprio veicolo nei prossimi sei mesi. Una persona su tre pensa addirittura a una vacanza questa primavera.

Il boom del caravanning continua

Il viaggio individuale in un veicolo ricreativo è una forma di vacanza particolarmente sicura in epoca pandemica e sta riscuotendo una crescente popolarità. Dopo sette anni di crescita consecutiva, l’industria prevede una domanda record di roulotte, camper e furgonati anche per il 2021. Anche gli intervistati nel sondaggio in corso confermano questa tendenza. Circa il 78% ritiene che le vacanze con la caravan o il camper diventeranno più attraenti o almeno rimarranno altrettanto popolari.

Come i tedeschi vogliono andare in vacanza nel 2021

A causa della situazione attuale, il 55% degli intervistati può immaginare di andare in gita più spesso quest’anno con la propria roulotte, camper o furgone. Il numero di viaggi programmati è aumentato in modo significativo rispetto al 2020. La Germania rimane la destinazione di viaggio più popolare per i tedeschi intervistati. Nel 2021, oltre un quarto dei partecipanti al sondaggio sta pianificando una vacanza entro i confini domestici. Poco più di un quinto viene attirato nel sud dell’UE. Anche i paesi confinanti di Austria e Svizzera sono appena dietro nella classifica delle destinazioni di viaggio. Tuttavia, l’incertezza sulla pianificazione del viaggio continuerà nel 2021. Poco meno di un quarto degli intervistati vorrebbe sicuramente iniziare il viaggio programmato. La stragrande maggioranza dei proprietari di veicoli ricreativi non ha ancora idee chiare su destinazione e periodo.

Il modo più rispettoso del clima per andare in vacanza

Il sondaggio mette in risalto anche altri elementi di valutazione, per esempio, oltre il 60% degli intervistati va in viaggio con roulotte, camper o furgonati, poiché la sostenibilità gioca un ruolo importante per loro.

La caravan contribuisce già una riduzione importante di emissioni di carbonio rispetto alle altre forme di vacanza. Ciò aumenterà anche nei prossimi anni con le tecnologie di guida elettrica “, afferma Harald Hiller, Presidente e CEO di AL-KO Vehicle Technology Group. “In qualità di produttore di componenti, stiamo dando il nostro contributo con telai speciali per l’industria delle caravan, ad esempio con telai leggeri come Vario X. Inoltre, l’acciaio viene utilizzato come materiale preferito perché ha di gran lunga il miglior bilancio di CO2 dalla produzione al riciclaggio“, continua Hiller.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

Non perderti nessuna notizia. Iscriviti alla nostra Newsletter.