a proposito di Giubbe Rosse e caravan Michela Turchi precisa

Michela Turchi

Da Michela Turchi, vide-Presidente Incaravan Club Italia, riceviamo e volentieri pubblichiamo

Vorrei precisare (qui l’articolo, ndr) che alcune delle giubbe rosse di erano accompagnate con i figli.

Le giubbe rosse infatti ci hanno fatto una sorpresa davvero inaspettata. Hanno contattato la fabbrica del sollazzo, un gruppo di ingegneri del sollazzo che hanno riempito un giardino di giochi in legno, ecologici, intelligenti, avventurosi, antichi e moderni. Grandi e piccini hanno passato 4 ore in libertà, giocando con il corpo e con la testa, senza tablet o cellulari, mescolandosi e gareggiando tra piccoli ed adulti a pari livello!

Un tocco di classe che ha reso la nostra festa ancora più unica.

Perché il campeggio è un mezzo per socializzare, per condividere, per tornare a dei ritmi umani.

Perché il campeggio, nell’era 2.0 ti salva la vita.

Lascia un commento

*