Lorenzo Befani è il nuovo Sales Manager del brand Viesa per il settore veicoli ricreazionali in Europa

Lorenzo Befani è il nuovo Sales Manager del brand Viesa per il settore veicoli ricreazionali in Europa

Si chiama Lorenzo Befani, ha 47 anni, ed è il nuovo direttore commerciale incaricato di sviluppare la rete di vendita e assistenza in Italia e in Europa per i prodotti Viesa destinati ai veicoli ricreazionali, quindi caravan e camper.

Lorenzo Befani fa il suo ingresso nelle aziende ItalColven, filiale produttiva della multinazionale argentina Colven, e Vigia Viesa Italy, distributore per l’Italia e la Grecia dei marchi Vigia e Viesa, provenendo da significative esperienze in altri settori. Si è occupato di macchinari tessili, refrigerazione commerciale, componentistica oleodinamica nel settore truck e prodotti dell’industria chimico plastica. All’estero ha operato in tutti i mercati, con un’intensa attività, in particolare nei territori compresi tra Corea del Sud e Stati Uniti, nonché Europa, Nord Africa e Medio Oriente.

“Ho già incontrato alcuni distributori e rivenditori del nostro prodotto di punta per camper e caravan, il condizionatore evaporativo Viesa Holiday IIIs. Ho subito riscontrato una grande professionalità e un’ottima conoscenza del prodotto, ma anche un entusiasmo, non comune in altri settori da cui provengo, per un prodotto come l’Holiday, che è in grado di convincere e fidelizzare i camperisti proprio grazie alla sua esclusiva tecnologia evaporativa” –dice Lorenzo Befani – “Sul territorio italiano ho trovato una rete già sviluppata e capillare: la mia azione avrà come obiettivo il consolidamento dell’ottimo lavoro già svolto da chi mi ha preceduto e il supporto agli agenti nella crescita in tutte le aree, soprattutto in quelle regioni dove abbiamo ancora ampi margini di sviluppo. Sui mercati esteri le opportunità sono molto interessanti: lavoreremo per consolidare e qualificare la nostra presenza nei paesi dove già operiamo, mentre cercheremo distributori e agenti in quelle nazioni dove non siamo ancora presenti”.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.