#ilPassaporto #inLombardia

#ilPassaporto #inLombardia

La Lombardia offre infinite destinazioni da conoscere ed esplorare: dalle città d’arte alla montagna, dai siti Unesco fino ai grandi laghi famosi in tutto il mondo, ai 25 parchi naturali e tanti altri gioielli paesaggistici. Territori ed esperienze da vivere, compresi gli eventi enogastronomici e quelli internazionali legati alle eccellenze di moda, artigianato e design. Destinazioni e attività così diverse che vien voglia di collezionarle.

Per questo Regione Lombardia, in occasione dell’Anno del Turismo Lombardo, ha lanciato #ilPassaporto #inLombardia, uno strumento per viaggiare e scoprire la regione in modo nuovo.

Cos’è #IlPassaporto?

#IlPassaporto è un taccuino simile a un vero passaporto, organizzato in diverse sezioni con le mete nelle quali far apporre un timbro tematico o dedicato ad un evento speciale. Ci sono i 12 capoluoghi, i 10 Patrimoni Unesco, i grandi laghi, le valli, le montagne e anche i territori più rinomati per l’enogastronomia. Tutto raccolto in un unico documento che prevede anche pagine libere per altre destinazioni e iniziative speciali.

Il risultato finale è un racconto personale dei propri viaggi, una raccolta unica perché legata alle tue esperienze in Lombardia.

Come richiederlo?

#ilPassaporto è gratuito. Inoltre ogni copia è unica e numerata. Per averlo è sufficiente il tuo indirizzo email ed effettuare la richiesta sul sito in-lombardia.it/passaporto o direttamente presso gli Infopoint autorizzati.

Dove ritirarlo?

Scopri gli Infopoint e i promotori de #ilPassaporto più vicini consultando la lista presente sul sito. In questi punti autorizzati è possibile ritirarlo e far apporre il primo timbro, iniziando così la collezione.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.