Festa Nazionale del Gatto e a Turismo & Outdoor?

Giornata Nazionale del Gatto e a Parma durante Turismo & Outdoor?

di Luca Stella

Oggi è la Giornata Nazionale del Gatto.

La Festa Nazionale del Gatto ricorre il giorno 17 del mese di febbraio, cioè oggi.
Si tratta di una delle feste nazionali ricorrenti più popolari del nostro Paese. Nata nel 1990 è stata voluta fortemente dalla giornalista gattofila Claudia Angeletti che propose un referendum tra i lettori della rivista “Tuttogatto” per stabilire il giorno da dedicare a questi animali.

La proposta vincitrice fu quella della Signora Oriella Del Col. La Signora Del Col così motivò la sua idea nel proporre questa data che racchiude molteplici significati:

  1. febbraio è il mese del segno zodiacale dell’Acquario, ossia degli spiriti liberi ed anticonformisti come quelli dei gatti che non amano sentirsi oppressi da troppe regole.
  2. tra i detti popolari febbraio veniva definito “il mese dei gatti e delle streghe” collegando in tal modo gatti e magia
  3. il numero 17, nella nostra tradizione è sempre stato ritenuto un numero portatore di sventura, stessa fama che, in tempi passati, è stata riservata al gatto
  4. la sinistra fama del 17 è determinata dall’anagramma del numero romano che da XVII si trasforma in “VIXI” ovvero “sono vissuto”, di conseguenza “sono morto”. Non così per il gatto che, per leggenda, può affermare di essere vissuto vantando la possibilità di altre vite.
  5. il 17 diventa quindi “1 vita per 7 volte”.

Sappiamo che il turismo in libertà, ovvero quello praticato con camper, caravan e tende è di gran lunga quello che maggiormente gode della presenza di cani, gatti, pesci, conigli e altri animali di affezione, spesso è la sola soluzione per non lasciarli a casa durante il periodo vacanziero.

Quindi gli animali di affezione svolgono un ruolo importante nell’economia del nostro comparto, oggi è la Festa Nazionale del Gatto e quindi già di diversi mesi gli organizzatori di Turismo & Outdoor avranno previsto per oggi una grandiosa celebrazione, giusto?

Vediamo un pò…

1 comments

Abbiamo appreso tutti con molta gioia che Parma è stata insignita del titolo di Città Europea della Cultura 2020, e che pertanto riceverà un congruo finanziamento Europeo. Bene . Nel programma che la città avrà presentato per aggiudicarsi tale titolo, si saranno ricordati che Parma è la città dove si svolge il più importante salone del turismo all’ aria aperta con programmi,soste e pacchetti museali ? Livio Cresti

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.