Bürstner Nordic la caravan che manca

Bürstner

A volte le previsioni vengono facili.

Incredibile il successo di Bürstner, sia nei camper che nelle caravan nel corso dei primi due giorni del Salone del Camper 2017 a Parma. Perfino una non-notizia per molti addetti ai lavori che erano pronti a scommettere su questo risultato.

Però noi di Newscamp.info ci eravamo chiesti come mai in Italia non venisse richiesta dai concessionari la possibilità di ordinare la serie Averso Nordic della casa di Kehl.

Certo, è noto che si tratta di caravan, tendenzialmente doppio-asse, studiate per i mercati scandinavi ma non bisogna sottovalutare il fatto che esiste una grande fetta di caravanisti italiani e non necessariamente stanziali, anzi, che vanno ad acquistare le caravan doppio-asse fuori dal Bel Paese causa mancanza di prodotto nello Stivale, obbligando chi la vuole ad averla di importazione parallela, causa scelta dei concessionari italiani.

La notizia che giunge ora da Parma è che qualche visitatore dello stand Bürstner abbia chiesto di visionare proprio la serie Averso Nordic e non si tratta di una o due persone. Evidentemente la fama di queste caravan come prodotti di grande qualità, in perfetto stile Bürstner, è scesa fino al Sud Europa.

Speriamo che ora l’appello dei visitatori venga raccolto da qualche concessionario.

Lascia un commento

*