Bürstner Lyseo TD 690 G Privilège

Bürstner Lyseo TD 690 Privilege

Prendere un semintegrale con letti gemelli in coda e letto matrimoniale anteriore discendente e farlo diventare uno dei best seller della prossima stagione? Bürstner Lyseo TD 690 G Privilège la risposta.

Con doppio pavimento tecnico reale, ossia con superficie calpestabile senza gradini, impianto di illuminazione evoluto, con 4 postazioni da cui regolarlo, e diffusione dell’illuminazione in maniera studiata e precisa.

Da notare la preziosa porta d’ingresso Hartal e una realizzazione sia a livello di scocca esterna che di allestimento interno veramente importante.

Buona visione su NewscampTV.

2 comments

Si può avere anche con un frigo più piccolo con sopra un armadio (che ora è scomodo sotto al letto) , senza il basculante e senza l’oblò nel cupolino? E alla fine quanto costerebbe?

Alberto, il modello cui fa riferimento lo si può trovare sia in versione Classic che in versione Privilege.

La versione Classic è un veicolo più basilare a cui possiamo inserire i veri optional singolarmente ( e quindi lo si può strutturare a piacimento ). Unico inconveniente è che alla fine dei giochi risulterà più conveniente la versione Privilege che è un full optional ad un prezzo molto accattivante vantaggioso.

Entrando nel dettaglio dei 3 accessori di cui chiede info:

1) frigo, non non è previsto un frigo basso in quanto questo è la versione più stretta e lunga che permette di guadagnare nello sviluppo del veicolo ( che essendo soli 6,90, deve sfruttare la massimo gli spazi interni ). Gli armadi pur essendo sotto ai due letti hanno il comodo sistema di slitta che esce verso il corridoio evitando cosi di chinarsi per prendere gli abiti.

2) si, sia nella versione Classic che nella versione Privilege, il cliente può decidere se avere il letto basculante o meno.

3) si, nella versione Classic l’oblò sul cupolino è optional e quindi non necessariamente lo si deve prendere.

Sul listino prezzi e nelle schede tecniche vengono differenziati i due modelli ( Classic e Privilege ) cosicché il cliente avrà i due termini di raffronto tra un modello e l’altro.

Lascia un commento

*